Cisterne Romane

L’acquedotto romano è costituito da sei grandi Cisterne e condotti, totalmente scavati nel tufo. Oggi ne restano solo due visibili, a pochi minuti di cammino da Piazza Castello: la Cisterna di Villa Stefania, che si estende per circa 700 mq, e la Cisterna dei Detenuti, che si estende per oltre 1200 mq.